Viaggio in Russia Matteo Salvini, Lega, via alle querele su falsità

Lega non ha e non ha avuto accordi economici di alcun tipo con Mosca

Viaggio in Russia Matteo Salvini, Lega, via alle querele su falsità

Viaggio in Russia Matteo Salvini, Lega, via alle querele su falsità

Matteo Salvini ha dato mandato ai suoi legali di querelare chi, a partire da media e politici, ha fatto o sta facendo insinuazioni e accuse a proposito del possibile viaggio a Mosca. A differenza di un gruppo editoriale che per anni ha distribuito in allegato “Russia Oggi”, la Lega non ha e non ha avuto accordi economici di alcun tipo con Mosca. Le spese per il possibile viaggio aereo di Salvini sono state interamente pagate dalla Lega, come confermato e spiegato chiaramente dall’ufficio stampa dell’Ambasciata della Federazione Russa in Italia. Nessun biglietto omaggio del Cremlino, quindi, e nessun “viaggio pagato da Mosca”: chiunque continuerà a sostenere il contrario ne risponderà nelle sedi opportune.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*