Stop alla cannabis, ragazzi meritano scuola e lavoro, no droga di Stato

 
Chiama o scrivi in redazione


Mai più aborto fai da te, Giunta Tesei promuove una nuova delibera per la salute

Stop alla cannabis, ragazzi meritano scuola e lavoro, no droga di Stato

Ottima notizia la decisione della presidente Casellati di dichiarare l’inammissibilità dell’emendamento a firma Cirinnà, Mantero e altri che avrebbe di fatto liberalizzato la cannabis. I nostri ragazzi devono avere scuola, lavoro, ricerca, opportunità, e non si meritano di restare chiusi in un cesso a fumare la droga di Stato. Così il sen. Simone Pillon (Lega) vicepresidente della commissione infanzia e adolescenza

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*