San Bevignate, Galgano (CI): bene no della Soprintendenza, ora si archivi il progetto

San Bevignate, Galgano (CI): bene il no della Soprintendenza, ora si archivi progetto
Adriana Galgano, deputata Civici e Innovatori

San Bevignate, Galgano (CI): bene no della Soprintendenza, ora si archivi il progetto

“Ben venga l’annuncio del parere negativo che la Soprintendenza per i beni archeologici ha dato rispetto al progetto di realizzazione dello studentato nel sito di San Bevignate. Ora tocca alle istituzioni e all’Adisu archiviare definitivamente un’ipotesi che non ha ragione di esistere sia perché si tratta di un’area di elevato valore storico-architettonico che verrebbe irrimediabilmente deturpata. Ma, soprattutto, perché a poche centinaia di metri, nella nuova Monteluce, sta per essere aperto un nuovo studentato Adisu e, inoltre, è un’opera che non ha più motivo di essere edificata visto che era pensata in relazione ai bisogni alloggiativi di un’università con 40 mila iscritti e che oggi, seppure sono in crescita, ne conta la metà”. Così Adriana Galgano, deputata di Civici e Innovatori-Energia per l’Italia, commenta l’annuncio del parere negativo all’edificazione dello studentato Adisu a San Bevignate.

“A questo punto – chiude – l’Agenzia per il diritto allo studio e la Regione, visto che il sindaco di Perugia Romizi ha già espresso la sua contrarietà alla prosecuzione dell’iter per San Bevignate, rinuncino ad un eventuale ricorso contro il parere della Soprintendenza e pongano definitivamente termine ad una vicenda che, fin dalle sue prime battute, era stata già bocciata dall’intera città”.

Rassegna stampa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*