Salvini a Spoleto, è meglio avere azzerato tutto e ripartire

Salvini a Spoleto, è meglio avere azzerato tutto e ripartire

“Sono orgoglioso di quanto stanno facendo le donne e gli uomini della Lega in Umbria. Il buon governo di questa Regione con Donatella Tesei è un modello”. Lo ha detto Matteo Salvini a Spoleto parlando con i giornalisti del voto per le amministrative del 3 e 4 ottobre. “Qui a Spoleto c’è una situazione particolare, il centrodestra si è fatto male da solo. E’ meglio avere azzerato tutto e ripartire” – ha sottolineato ancora Salvini.

“Ius soli e ddl Zan non hanno alcuna speranza di passare in Parlamento ed Enrico Letta lo sa benissimo” – dice Salvini che a Spoleto è arrivato per sostenere la candidatura a sindaco di Paolo Imbriani. “Le priorità per gli italiani – ha aggiunto il leader del Carroccio – sono salute, lavoro e pensioni. Ius soli e ddl Zan sono tra le ultime preoccupazioni dei cittadini italiani e stranieri regolarmente presenti nel nostro Paese. Se Letta vuole creare problemi – ha detto ancora Salvini – continui così e i problemi li troverà”.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*