Rita Strappatelli, Psi Narni, movimento Sardine da non sottovalutare

Rita Strappatelli, Psi Narni, movimento Sardine da non sottovalutare

Rita Strappatelli, Psi Narni, movimento Sardine da non sottovalutare

da Rita Strappatelli coordinatrice Psi Narni
Carissimi compagni questo movimento delle sardine apparentemente folkloristico e ironico credo sia da non sottovalutare. Ricordiamo che il consenso della Lega nasce dalla non politica delle forze di centrosinistra.

La lega ha riempito le piazze di gente incaxxata e delusa da un Psi scomparso o comunque tranne isolate realtà spento e non più coinvolgente.

Un Pd incapace di gestire la realtà, incapace di condividere le vere esigenze del popolo. Un PD vecchio nella sua concezione. Credo fermamente che dovremmo finirla con le pug.ettine interne, ripartire sostenendo anche questi oppositori della peggior destra.

Sostenere significa partecipare pacificamente ma anche proporre, parlare, uscire con comunicati accalorati di idee e non sterili filosofeggiamenti.

Come coordinatrice del Psi narnese metto a disposizione la nostra sezione di Narni centro che auspico possa diventare un luogo di ritrovo per tanti socialisti e non solo. Un luogo di aggregazione, di scambio di opinioni.

Potremmo stabilire un pomeriggio fisso a settimana dove ci si trova sempre qualcuno disponibile ad accogliere chi sente di avere energie da dare, tempo,voglia di tornare a far parlare del sicialismo.

correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
9 − 2 =