Fumata nera per il bilancio a Perugia: maggioranza assente in consiglio

Salta approvazione bilancio Perugia, Pd, Maggioranza vive di immobilismo

Fumata nera per il bilancio: maggioranza assente in consiglio (Pd) “Ancora una volta il centro-destra a Palazzo dei Priori manifesta la sua incapacità di governo su un atto basilare, quale il Bilancio, e tradisce la sua inadeguatezza ad amministrare la città di Perugia. Il Sindaco e la sua maggioranza, spesso assenti durante le sedute di consiglio e commissioni, non è stato in grado di garantire il numero legale neanche questa mattina, in occasione di una seduta importante e delicata come la discussione sul rendiconto di gestione e sul bilancio.

LEGGI ANCHE: Rosetti, M5s, Maggioranza tocca il fondo, salta approvazione bilancio

All’appello iniziale che apre la seduta per senso di responsabilità e rispetto delle istituzioni, in quanto minoranza ma con una cultura di governo, abbiamo permesso l’avvio dei lavori, ma inutilmente, poiché le assenze nelle file del centro-destra sono aumentate nel corso della seduta, senza peraltro addurre giustificazioni.

A nulla è valso il soccorso del Sindaco Romizi

Questo modo di comportarsi padronale, tipico di un centrodestra che si considera “proprietario” dell’ente e non al servizio dei cittadini che è chiamato a rappresentare, tradisce una mancanza di senso delle istituzioni e di cultura di governo. A nulla è valso il soccorso del Sindaco Romizi, che vanta il record negativo di assenze tra tutti i Sindaci del Comune di Perugia alle sedute di Consiglio.

Presidente Varasano non ha potuto far altro che chiudere anzitempo

Dopo la sospensione dei lavori e una seconda verifica del numero legale tramite appello nominale, il Presidente Varasano non ha potuto far altro che chiudere anzitempo i lavori, senza che la discussione e la votazione del bilancio potessero aver luogo. Mentre il Sindaco e la sua maggioranza latitano, la città e i cittadini attendono risposte ai loro problemi quotidiani”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*