CORCIANO PERUGIA: FACCIAMO RIPARTIRE LE IMPRESE E L’OCCUPAZIONE

Torrione-davanti4(UJ.com3.0) PERUGIA – Parliamo, purtroppo, troppo spesso di temi come la sicurezza, il lavoro, lo sviluppo ed il rilancio delle imprese e della solidarietà che sono divenute urgenti emergenze per larga parte della popolazione. Ne parliamo evidenziando lodevoli intenti che, sebbene basilarmente condivisi, troppo spesso si infrangono sugli scogli di una limitata visione delle reali potenzialità che i nostri territori e gli stessi mercati ci offrono quali potenziali volani di un diffuso rilancio e collettivo beneficio.

Troppo spesso lasciamo che le soluzioni piovano dall’alto per quella diffusa convinzione che sia impossibile ed improponibile muovere qualsiasi tipo di azione ed iniziativa direttamente dalla periferia. Pensiamo questo limitando, di fatto, proprio quelle potenzialità e risorse di cui i nostri territori e la nostra società sono primaria espressione.

Abbiamo persone che lavorano, e lavorano bene e sodo, che s’impegnano per la loro crescita e per quella di tanti altri, abbiamo imprese, valenti artigiani, commercianti, albergatori, ristoratori, tante persone e tante imprese che vogliono dare il loro meglio. Abbiamo persone ed imprese, lavoratori, giovani ed imprenditori che faticano per trovare un giusto collocamento nel mondo del lavoro e nel mercato. Abbiamo tanto e tanti che, con le nostre famiglie, vogliono vivere i nostri paesi e la nostra città senza doversi preoccupare di vedere uscire i propri figli.

Tutto questo che abbiamo, tutti questi potenziali e valori, non possono in alcun modo andare perduti e non possono essere sacrificati.

Per questo ritengo e riteniamo che si debbano muovere tutte le energie e volontà della nostra società per costruire una concreta prospettiva ed un futuro per tutti noi a prescindere dalle convinzioni ed ideologie.

Intendiamo dare avvio ad un percorso che in breve tempo consenta di riportare, tutti questi valori e potenzialità, al centro delle nostre vite e della nostra società costruendo quella convergenza di quei tanti volenterosi necessaria al conseguimento di questi basilari ed imprescindibili obiettivi.

Chiediamo il Vostro contributo e supporto, chiediamo di aiutarci per dare vita ad un rinnovamento che non è fatto di chiacchiere e che soprattutto vuole fornire un punto di riferimento concreto al desiderio di vero cambiamento di tanti di noi.

Chiediamo il contributo ed il supporto di quei tanti che sono esasperati, delusi e disperati volendo tradurre tutto questo in costruttive azioni capaci di dare risposte concrete al disagio che è anche nostro.

Corciano di Tutti non è solamente un vuoto slogan ma bensì una precisa e forte dichiarazione d’intenti per il nostro futuro e la costruzione di una PROSPETTIVA DI TUTTI e non di pochi.

Corciano di Tutti è una dichiarazione precisa d’identità di valori che accomuna tutti noi, famiglia, sicurezza, lavoro, sviluppo e di quella solidarietà che la nostra religione c’insegna a condividere con i nostri vicini.

Corciano di Tutti è per quei VALORI di TUTTI NOI.

Laurenzi Roberto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*