8 marzo, Galgano (CI): più donne in politica e sul lavoro per rendere l’Italia un Paese migliore

8 marzo, Galgano (CI): più donne in politica e nel lavoro per rendere migliore il Paese
Adriana Galgano

8 marzo, Galgano (CI): più donne in politica e sul lavoro per rendere l’Italia un Paese migliore

“Se i dati relativi alle ultime politiche saranno confermati, le donne elette saranno un terzo del totale ovvero più o meno pari quelle presenti nelle scorsa legislatura. Si tratta di un discreto risultato alla luce del fatto che, durante la discussione sulla legge elettorale, c’è stato chi voleva addirittura eliminare il riferimento alle quote”. Così Adriana Galgano, deputata uscente di Civici e Innovatori interviene nella Giornata internazionale della donna.

“Le donne detengono la metà del talento a disposizione e, dunque, la loro presenza è di fondamentale importanza perché le istituzioni funzionino meglio e soprattutto perché si proseguano le battaglie per raggiungere l’effettiva parità nella politica e nel lavoro – continua – A cominciare da quella che ho portato avanti nella legislatura appena conclusa sulla rappresentanza del 50% nelle liste elettorali perché, come dimostrano queste elezioni dove la rappresentanza era 40-60 e il risultato delle elette è stato inferiore al 30%, si tratta di garantire esclusivamente una condizione di uguaglianza di opportunità. Auspichiamo, inoltre – conclude Galgano – che anche nella nuova legislatura sia costituito l’Intergruppo parlamentare delle donne visto ancora il lavoro che c’è da fare per garantire, anche nel nostro Paese, l’effettiva applicazione della convenzione di Istanbul contro la violenza di genere e, per favorire la parità, e incrementare la presenza delle donne sul lavoro”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*