Studenti cinesi donano 400 mascherine chirurgiche alla polizia locale

 
Chiama o scrivi in redazione


Studenti cinesi donano 400 mascherine chirurgiche alla polizia locale

Nei giorni scorsi 400 mascherine chirurgiche certificate sono state donate alla Polizia Locale del Comune di Perugia da alcuni studenti che studiano Arte in Italia e che, attualmente, si trovano a Perugia per imparare l’italiano. Le mascherine sono state consegnate direttamente al Corpo di Guardia, accompagnati da una lettera nella quale si legge: “Ringraziamo tanto Perugia per la sicurezza fornita. Abbiamo tanta fiducia e speranza per il futuro e vogliamo ringraziare la Polizia per l’impegno.”

Nella lettera i giovani cinesi ricordano anche l’importanza della cultura e dell’arte per i due paesi, l’Italia e la Cina. “Oltre duemila anni di scambi culturali -scrivono- sono la fonte della vivacità nel lungo percorso storico sia per la Cina che per l’Italia.”

A loro i ringraziamenti del Sindaco Romizi e del comandante della Polizia Locale, Nicoletta Caponi: “Siamo molto grati agli studenti cinesi per il loro gesto e per i ringraziamenti che hanno voluto tributare agli agenti. -ha detto la comandante- Utilizzeremo le mascherine per i nostri controlli.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*