Morte Clara Sereni il cordoglio del sindaco di Perugia Andrea Romizi

Incendio Biondi Recuperi Ecologia, domani 12 marzo riaprono scuole
Andrea Romizi

Morte Clara Sereni il cordoglio del sindaco di Perugia Andrea Romizi Il sindaco Andrea Romizi, a nome dell’intera Amministrazione comunale di Perugia, esprime il più profondo cordoglio per la scomparsa di Clara Sereni. Scrittrice e giornalista, nativa di Roma, ma da anni residente a Perugia, Clara Sereni è stata vice sindaco nel Comune del Capoluogo umbro dal 1995 al 1997 con  delega alle politiche sociali.

La scomparsa di Clara Sereni rappresenta una grave perdita per la città di Perugia per lo straordinario impegno che questa grande donna ha portato avanti in ambito politico, culturale, ma soprattutto sociale ponendosi, sempre in prima persona, a tutela dei più deboli e svantaggiati”.

Si deve proprio a Clara Sereni, tra le altre cose, la creazione a Perugia nel 1998 della Fondazione Città del sole-onlus, di cui è stata presidente, il cui scopo principale è costruire progetti di vita individuali per persone con disabilità psichica e mentale altrimenti a rischio di emarginazione.

Nel 2004 tutta la comunità cittadina rimase colpita per la partecipazione della scrittrice, insieme al marito Stefano Rulli, al film-documentario “un silenzio particolare”, riguardante l’esperienza di vita della coppia con il figlio Matteo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*