Cimitero per animali d’affezione, Camicia, Barelli ha fallito ancora

 
Chiama o scrivi in redazione


Cimitero per animali d'affezione, Camicia, Barelli ha fallito ancora

 Cimitero per animali d’affezione, Camicia, Barelli ha fallito ancora
di Carmine Camicia (Psi)

© Protetto da Copyright DMCA

“Il cimitero per gli animali d’affezione sbandierato dal vicesindaco Barelli come un traguardo del Comune, altro non è che un campo di patate abbandonato e maltenuto”. A dirlo il consigliere comunale Carmine Camicia, che intende cambiare il regolamento con l’obiettivo di creare un ambiente decoroso. “Il cimitero per i nostri amici a quattro zampe deve essere un posto ben curato – sottolinea Camicia –, come un parco inglese, che deve permettere a quanti lo desiderano di dare un’adeguata sepoltura agli animali che li hanno tenuti compagnia per anni senza mai lamentarsi. Il nuovo regolamento sarà ambizioso: i gestori del cimitero dovranno essere scelti attraverso una gara pubblica ed ogni associazione partecipante dovrà far prevenire il proprio progetto.

Leggi anche – Il cimitero per gli animali d’affezione è realtà, a Collestrada [Video]

Codice argento al Pronto Soccorso, consiglio Perugia approva odg di Camicia
Carmine Camicia

Un progetto che miri a creare un luogo dei ricordi accogliente, che non somigli lontanamente a quello attuale, ma diventi un giardino curato con piante e fiori. Dove adulti e bambini potranno trascorrere qualche istante della loro giornata, per ricambiare l’affetto ricevuto dal loro amico a quattro zampe.

Solo creando le condizioni migliori e di decoro

Solo creando le condizioni migliori e di decoro, il cimitero degli animali d’affezione potrà rappresentare un vero e grande atto di civiltà e di amore nei confronti dei nostri amici che ci hanno lasciato. Purtroppo ancora una volta dobbiamo constatare l’inadeguatezza del vicesindaco, che non è riuscito nemmeno a realizzare una piccola oasi di pace, perché come al solito non ci ha messo il cuore”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*