Ztl Perugia, al via il nuovo anello, nel primo giorno tanti i problemi

Ztl Perugia, al via il nuovo anello, nel primo giorno tanti i problemi Al via la nuova sperimentazione Romizi per la zona a traffico limitato in centro storico. Il nuovo anello per il versante di piazza Italia e viale Indipendenza è attivo. La nuova ztl consente di raggiungere in auto Piazza Italia dalle 10 alle 24 dal lunedì al venerdì, mentre dall’intersezione di Piazza Italia con via Baglioni l’orario di chiusura della ztl rimane quello dalla mezzanotte alle 13.

Ieri dunque il disco sul pannello a messaggio variabile in via Masi è diventato verde permettendo a tutti il transito fino al nuovo punto limite in via Baglioni. Il varco resterà chiuso dalle ore 24 alle ore 10 permettendo a tutti il transito fino al nuovo punto limite in via Baglioni.

Durante il primo giorno non sono mancati i problemi e con momenti di traffico intenso, diversi rallentamenti e qualche multa. Caos a cui si è aggiunta la sosta selvaggia, le proteste, qualche fila e persino il malumore dei vigili.

Diversi rallentamenti causati da auto nelle aree riservate agli autobus. I mezzi erano stati parcheggiati in modo tale da impedire la fermata o la circolazione dei pullman e hanno creato intasamenti e rallentamenti. La presenza della polizia municipale ai nuovi varchi d’accesso è stata organizzata in due turni: dalle 10 alle 11,30 e dalle 11,30 alle 13, ora in cui termina la ztl in tutta l’area del centro storico.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*