Frantoi Aperti, in Umbria inizia il terzo fine settimana

Frantoi  Aperti 2021: appuntamenti  sabato 13 e domenica 14 novembre, ad Arrone, Assisi, Campello sul Clitunno, Castel Ritaldi e Magione

Franco Arminio, paesologo, ospite a Campello sul Clitunno domenica 14 novembre, in occasione di Frantoi Aperti, per parlare del valore sociale dei piccoli borghi, oggi poco abitati, ma che andrebbero ripopolati

Sta per iniziare il terzo fine settimana della XXIV edizione di Frantoi Aperti in Umbria che, sabato 13 e domenica 14 novembre, vedrà i riflettori puntati sui borghi di Arrone (Tr) con “Amor d’Olio”; Assisi (Pg) con “UNTO”; Campello sul Clitunno con la “Festa dei Frantoi e dei Castelli” nuovo evento gastronomico che celebra l’Olio Evo di qualità che proviene delle coltivazioni eroiche poste al centro della Fascia Olivata e che animerà il Castello di Campello Alto; Castel Ritaldi “Il Paese delle Fiabe”, dove è in programma “Frantotipico” e Magione (Pg) con “Olivagando”.

Tra le iniziative da segnalare per questo fine settimana: l’appuntamento della rassegna “Olio a fumetti – LIVE drawing nei frantoi” ed il primo appuntamento con “Olio a Fumetti K I D S”, una serie di “Laboratori di disegni & assaggi nel nome dell’Olio”; i “Racconti di Vita e di Olio” teatralizzati da Maurizio Pescari e l’incontro con il poeta e paesologo Franco Arminio; le passeggiate a piedi tra gli ulivi che, in alcuni luoghi, si fonderanno con la 7° edizione della rassegna di arte contemporanea “#CHIAVEUMBRA | IN NATURA – Sperimentazioni artistiche nel Paesaggio Olivato” e con il concerto della rassegna “Suoni dagli Olivi secolari”; le passeggiate in bicicletta tra frantoi e olivi; e le immancabili degustazioni di olio extravergine di oliva guidate da esperti assaggiatori.

“Olio a fumetti. Live drawing in frantoio” e Dj Set ed il primo appuntamento di “Olio a Fumetti KIDS”

Sabato 13 novembre presso il Frantoio CM Centumbrie di Magione (Pg) si terrà l’appuntamento della rassegna “Olio a fumetti – LIVE drawing nei frantoi”, il nuovo spin-off di Frantoi Aperti, che trasformerà il frantoio in un vero e proprio laboratorio culturale, grazie al “live drawing” con Mattia Ammirati, artista umbro che si occupa di Arti visive, spaziando dall’illustrazione al Visual design passando per animazione e fumetto. Ha pubblicato per TruMoon e Round Robin Editrice. Realizza tramite crowdfunding “Barking Dogs & Tony Bones”, un progetto corale sul Blues insieme ad altri tredici autori. La performance verrà realizzata tramite l’impiego della tecnica ad olio, con la miscela del prodotto del frantoio direttamente nei colori utilizzati per la realizzazione dell’opera. Durante tutta la giornata verrà allestita una mostra a cura della “Biblioteca delle Nuvole” Biblioteca Comunale del Fumetto, dal tema “Umbria – Olio & Fumetti”, caratterizzata da illustrazione e vignette sul rapporto che unisce l’Umbria e l’olio. Il frantoio in lavorazione sarà visitabile e si potrà degustare l’olio appena franto durante l’aperitivo a base di olio, con Dj Set, dalle ore 17.00 (Prenotazioni tel. 320 2919017 – 347 8947337).

Nella giornata di domenica 14 novembre, a Castel Ritaldi (Pg), presso l’Oleificio Coopertaivo Colle del Marchese, dalle ore 14.00 alle 18.00, si terrà inoltre il primo appuntamento con “Olio a Fumetti K I D S”, una serie di “Laboratori di disegni & assaggi nel nome dell’Olio”, un pomeriggio dedicato ai bambini, con attività laboratoriali, ludico ricreative e pedagogiche alla scoperta dell’olio e del territorio della nostra regione (Prenotazioni tel. 320 2819017).

 “Racconti di Vita e di Olio”

Anche nel terzo fine settimana di Frantoi Aperti si terrà un appuntamento della rassegna “Racconti di Vita e di Olio”, racconti teatralizzati da Maurizio Pescari, giornalista e scrittore, tratti dal suo libro “L’olio e gli altri ingredienti della nostra vita”. L’incontro dal titolo “L’olio e il tempo”, si terrà a Campello sul Clitunno, domenica 14 novembre alle ore 11.00, presso la Sala Convegni del Relais Borgo Campello. Il valore del tempo, il valore della storia, il ruolo insostituibile del narratore, memoria vivente di un’epoca per molti lontana, ma presente nelle consuetudini che contraddistinguono la gestione dell’attività agricola ancora oggi. Questo il tema che Maurizio Pescari affronterà al Castello di Campello, insieme ad Prof. Ivo Picchiarelli, straordinario studioso e interprete delle tradizioni, filosofo della cultura popolare, narratore abile a trasferire a chi ascolta, elementi semplici di una vita recente, da molti ritenuta lontana solo perché sconosciuta.

Sempre a Campello sul Clitunno, domenica 14 novembre, alle ore 15.00, si terrà la visita guidata del castello di Campello Alto, accompagnata da Franco Arminio, artista, poeta e paesologo, un’occasione per approfondire il valore sociale dei piccoli borghi, oggi poco abitati, ma che andrebbero ripopolati. A seguire Franco Arminio presenterà i suoi due libri: Lettera a chi non c’era e il Ricettario Poetico di Franco Arminio (Prenotazioni Tel. + 39 353 3448117).

Trekking tra gli ulivi con arte contemporanea “#CHIAVEUMBRA” e “Suoni dagli Olivi secolari”

Questi i trekking in programma per domenica 14 novembre in diversi borghi umbri: si inizierà ad Arrone (TR) con il trekking panoramico ad anello tra i borghi della Via di Francesco a cura de “I Tuoi Cammini” (partenza ore 9.30). Lungo il cammino ci sarà l’incontro con l’artista della rassegna di arte contemporanea “#CHIAVEUMBRA | IN NATURA – Sperimentazioni artistiche nel Paesaggio Olivato”, Giulia Filippi, artista che indaga gli elementi minimi del naturale, ne ricava opere delicate e poetiche. L’azioni del tempo e degli agenti atmosferici, le regole implicite nelle cose di natura, sono da lei accolte e plasmate per creare visioni nuove e cariche di stupore. Tra gli ulivi, coinvolgendo gli spettatori in micro azioni esplorative, Giulia regalerà la poesia dei suoi microuniversi artistici. Il trekking terminerà presso l’Azienda Agricola Marcucci in Loc. Palombare di Arrone per una degustazione gratuita olio nuovo e di prodotti a km0 offerti dalle aziende del territorio (Prenotazioni tel. +39 3356468058).

Ad Assisi invece alle ore 8.30 partirà il trekking “Foliage sul Subasio” un’escursione in partenza da Armenzano, che attraverserà il “macchione del Subasio” alla scoperta del foliage, con contest fotografico “Scatta i colori dell’autunno” (Prenotazioni tel. 351 8699775).

Anche a Castel Ritaldi dalle ore 9.30 si terrà una “Passeggiata tra gli Ulivi” in partenza dalla Piazza della Frazione di Colle del Marchese in occasione di “Frantotipico” (Prenotazioni tel.  338 9387444).

A Magione, alle ore 9.00, in occasione dell’evento “Olivagando” ci sarà il trekking tra gli olivi “Camminando tra storia e tradizione” a cura de Le Storie di Loz (Prenotazioni tel. 351 7550945).

Mentre a Campello sul Clitunno, la passeggiata in programma dalle ore 10.00 presso il “Castello di Campello Alto” sarà riservata ai bambini dai 5 ai 12 anni che potranno partecipare al “Trekking con fiaba nel bosco e tra gli ulivi” accompagnato dall’artista Loretta Bonamente (Prenotazioni tel.  353 3448117).

A Castiglione del Lago (Pg), alle ore 10.00 di domenica 14 novembre sarà possibile partecipare al “Trekking degli ulivi secolari di Dolce Agogia”, a cura dell’Associazione L’Ulivo e la Ginestra, con partenza dall’Ex Aeroporto di Castiglione del Lago per una passeggiata che dal lungo lago, porterà verso il centro storico del paese, la Rocca del Leone e gli uliveti che ne costeggiano le mura. Lungo il percorso i sarà l’incontro con l’artista Roberto Ghezzi, inventore delle Naturografie@, tele direttamente prodotte dalla natura grazie ad un procedimento performativo e concettuale che racconterà in alcune tappe di Chiaveumbra21 coinvolgendo direttamente il pubblico nella cura del lavoro. Durante il trekking sarà anche possibile assistere al concerto della rassegna “Suoni dagli Olivi secolari”, una serie di concerti che si tengono in prossimità degli esemplari di ulivi secolari più rappresentativi della regione, che a Castiglione del Lago (Pg) si terrà, alle ore 12.00, presso l’uliveto della Rocca del Leone, dove ad esibirsi saranno Luca Parisi & Giacomo Tosti Duo (Prenotazioni tel. 347 1153245).

Le passeggiate in bicicletta

Per gli amanti delle due ruote, sia sabato 13 che domenica 14 novembre alle ore 10.00, ad Arrone (Tr), sarà possibile partecipare al “Family Bike Tour dei Borghi tra gli Ulivi”, un’escursione adatta a tutti, da poter percorrere sia in MTB che in E-bike, lungo la Via di Francesco tra Arrone e Ferentillo con deviazioni su mulattiere e per gli antichi percorsi che i monaci dell’Abbazia di Ferentillo usavano per raggiungere e curare gli oliveti (Prenotazioni tel. 380 3088533).

Invece a Magione (Pg) è in programma per domenica 14 novembre, dalle ore 9.00, la “Pedalata del Gusto” a cura di Fiab Perugia Pedala che partendo da Perugia arriverà a Magione dove ci sarà la visita con degustazione di olio appena franto presso il Frantoio Centumbrie di Agello (Prenotazioni tel. 392 8797023 info@fiabperugiapedala.org).

 

Le degustazioni guidate di olio e.v.o. 

Immancabili le degustazioni di olio extravergine di oliva guidate da esperti assaggiatori: Ad Arrone (Tr) sabato 13 novembre alle ore 16.00 e alle 18.00 “GOoD-EVO” una degustazione sensoriale di olio extravergine di oliva con abbinamenti sensoriali per il palato e per il corpo a cura di Hora Media – cucina esperienziale, in collaborazione con l’Agriturismo Casa Mattei, produttori di olio e.v.o. Biologico che ospiteranno il corso di assaggio (Prenotazioni tel. 335 7717129).

Mentre domenica 14 novembre a Campello sul Clitunno (PG) presso il Castello di Campello Alto, alle ore 11.30, ci sarà la degustazione guidata di Olio Evo di qualità dei produttori del territorio a cura dell’assaggiatrice Palma Bartolini e nella Piazza del Castello, dalle 11.00 alle 18.00, assaggi di Pane e Olio e.v.o. intorno al fuoco (Prenotazioni Tel. 353 3448117).

Frantoi Aperti 2021 è un evento organizzato dall’Associazione Strada dell’olio e.v.o. Dop Umbria, con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, in collaborazione con la Regione Umbria e con tutti gli attori del comparto olivicolo umbro, a partire da Promocamera dell’Umbria, il Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria – 3A-PTA, il Coordinamento delle Strade dei Vini e dell’Olio dell’Umbria, CIA Umbria, Coldiretti Umbria, Confagricoltura Umbria, la Camera di Commercio dell’Umbria e il Consorzio di Tutela Olio e.v.o. Dop Umbria. Si ringraziano per il supporto Coop Centro Italia, Bcc dei Sibillini, Mori Tem e per l’organizzazione e la comunicazione ADD Comunicazione ed eventi.

Per maggiori informazioni su Frantoi Aperti:
info@stradaoliodopumbria.itwww.frantoiaperti.net
Segui l’evento su
Facebook: @frantoiaperti
IG: #frantoiaperti2021 @Stradaoliodopumbria

Michela Federici

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*