Commissioni, agli umbri 2 presidenze e 2 vicepresidenze, tutti gli incarichi

Commissioni, agli umbri 2 presidenze e 2 vicepresidenze, tutti gli incarichi

Commissioni, agli umbri 2 presidenze e 2 vicepresidenze, tutti gli incarichi. L’asse tra M5s e Lega regge alla prova delle elezioni dei presidenti delle 28 commissioni permanenti di Camera e Senato. Nessuna sorpresa ne’ incidenti di percorso per la maggioranza di governo, che si aggiudica tutte le presidenze delle commissioni parlamentari, con i pentastellati che la fanno da padroni, conquistando la guida di 17 ‘ parlamentini’, alla Lega le rimanenti 11 presidenze. Il Movimento 5 stelle si aggiudica la presidenza di una commissione alla Camera, e’ la Lega a guidare la analoga commissione del Senato. Nel dettaglio, il Movimento 5 stelle presiede 9 commissioni alla Camera, 8 al Senato; la Lega 5 alla Camera e 6 al Senato.

Ecco tutti gli incarichi umbri:

Camera: Il pentastellato Filippo Gallinella, al secondo mandato, è stato eletto presidente della commissione Agricoltura. Nella stessa commissione anche il ternano Raffaele Nevi, scelto come capogruppo dei forzisti. Anna Ascani, Pd, è stata confermata in commissione Cultura così come Walter Verini nella commisisone giustizia; confermata Catia Polidori, coordinatrice regionale di FI che come nella precedente legislatura si occuperà di Attività produttive. Due gli umbri in commissione Lavoro: il leghista Virginio Caparvi e la pentastellata Tiziana Ciprini, che ha ricoperto lo stesso ruolo anche tra il 2013 e il 2018. Emanuele Prisco, Fdi, andrà alla Affari costituzionali mentre al leghista Riccardo Marchetti spetterà la vicepresidente della commissione Giustizia.

Senato: Il leghista Luca Briziarelli sarà capogruppo in commissione Ambiente e membro di quella speciale che si occupa dell’«esame degli atti urgenti presentati dal Governo», così come il pentastellato Stefano Lucidi, che siederà alla Affari esteri come in passato. Donatella Tesei, sindaco di Montefalco, eletta Presidente della Commissione Difesa.

Fiammetta Modena, Fi, avvocato con una lunga esperienza alle spalle, si occuperò di giustizia, mentre Franco Zaffini (Fdi) sarà in commissione Sanità e nella giunta per il regolamento. Da ultimo, la senatrice dem Nadia Ginetti è stata eletta vicepresidente della Affari europei. Simone Pillon membro della giunta per le immunità.


CAMERA – La prima eletta è Carla Ruocco: con 25 voti la deputata M5S è stata nominata presidente della commissione Finanze: Claudio Borghi, della Lega, con 27 voti è stato eletto presidente della commissione Bilancio; Luigi Gallo (M5S) è stato eletto presidente della commissione Cultura; Giuseppe Brescia del Movimento 5 stelle con 25 voti è stato eletto presidente della commissione Affari costituzionali; il deputato del M5S Gianluca Rizzo è stato eletto alla guida della commissione Difesa; la deputata del M5S Giulia Sarti è stata eletta presidente della commissione Giustizia; la deputata del M5S Marta Grande è stata eletta presidente della commissione Esteri con 24 voti; il deputato della Lega Alessandro Morelli è stato eletto presidente della commissione Trasporti; il deputato M5S Sergio Battelli è stato nominato presidente della commissione Politiche Ue; Marialucia Lorefice (M5S) con 25 voti è stata eletta presidente della commissione Affari sociali; il deputato della Lega Alessandro Benvenuto è stato eletto presidente della commissione Ambiente; Filippo Gallinella (M5S) è stato eletto presidente della commissione Agricoltura della Camera; Andrea Giaccone (Lega) con 25 voti è stato eletto presidente della commissione Lavoro; Alessandro Morelli (Lega) è stato eletto presidente della commissione Trasporti; la deputata della Lega Barbara Saltamartini è stata eletta alla presidenza della commissione Attività produttive, commercio e turismo.

SENATO – Il senatore M5S Vito Petrocelli è stato eletto presidente della commissione Esteri di Palazzo Madama; il leghista Stefano Borghesi è stato eletto presidente della commissione Affari costituzionali; il senatore M5S Daniele Pesco è stato eletto presidente della commissione Bilancio; il senatore Andrea Ostellari (Lega) è stato eletto presidente della commissione Giustizia; il senatore della Lega Alberto Bagnai è stato eletto presidente della commissione Finanze; la senatrice Donatella Tesei (Lega) è stata eletta presidente della commissione Difesa; il senatore Mario Pittoni (Lega) è stato eletto presidente della commissione Istruzione; la senatrice Nunzia Catalfo (M5S) è stata eletta presidente della commissione Lavoro; il senatore Mauro Coltorti (M5S) è stato eletto presidente della commissione Lavori pubblici e comunicazioni; il senatore Giampaolo Vallardi (Lega) è stato eletto presidente della commissione Agricoltura; il senatore Gianni Girotto (M5S) è stato eletto presidente della commissione Industria; il senatore Pierpaolo Sileri (M5S) è stato eletto presidente della commissione Sanità; il senatore Ettore Antonio Licheri (M5S) è stato eletto presidente della commissione Politiche Ue; la senatrice Vilma Moronese (M5S) è stata eletta presidente della commissione Ambiente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*