Acquasparta, il 20 maggio a Palazzo Cesi giornata mondiale della api

La Giornata Mondiale delle Api è una ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite

Acquasparta, il 20 maggio a Palazzo Cesi giornata mondiale della api

Acquasparta, il 20 maggio a Palazzo Cesi giornata mondiale della api

La Giornata Mondiale delle Api è una ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite

Il 20 maggio è la Giornata Mondiale delle Api, una ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite su proposta della Slovenia, paese dalla grandissima tradizione apistica, per celebrare questi insetti così preziosi per l’uomo e per l’ambiente. Dal 2018 in poi, si celebra così questa Giornata con eventi, convegni, manifestazioni, organizzati a livello locale, nazionale e internazionale.


da Associazione ACQUA – gestore dei servizi di Palazzo Cesi


A Palazzo Cesi di Acquasparta, nel 1623 venne scritto uno dei capitoli più significativi del vasto programma naturalistico e letterario concepito del Principe Federico Cesi e dalla prima Accademia dei Lincei: l’Apiarium, un documento scientifico che descriveva minuziosamente, per la prima volta nella storia, i risultati dell’osservazione al microscopio delle api, avvenuta ad opera di Francesco Stelluti, grazie al cosiddetto “occhialino” donato da Galileo Galilei.
Venerdì 20 maggio 2022 celebreremo pertanto a Palazzo Cesi la Giornata mondiale della api con un pomeriggio aperto a tutti e dedicato ad approfondimenti scientifici ed esercizi decisamente piacevoli per la conoscenza di diversi tipi di miele.
Alle ore 17:00 il prof. Tiziano Gardi parlerà di  “Apis mellifera ligustica. Sottospecie italiana autoctona a garanzia dell’ambiente e della biodiversità”.
Alle ore 18:00, Apicoltura Etica e Solidale & Panel Test Miele Umbria; analisi sensoriale di diversi tipi di miele aperta a tutti, a cura di Valentino Pelucca, responsabile del Panel e iscritto all’Albo Nazionale esperti in analisi sensoriale del miele.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*