Commissione speciale riforme esame regolamento interno

 
Chiama o scrivi in redazione


Regolamento Assemblea Umbria, approvato pacchetto modifiche

Commissione speciale riforme esame regolamento interno

La Commissione speciale per le riforme statutarie e regolamentari dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, presieduta da Daniele Carissimi, si è riunita in videoconferenza dalla sala Brugnoli di Palazzo Cesaroni per proseguire l’esame delle modifiche da apportare al Regolamento interno.

Nella riunione che si è svolta oggi sono state affrontate le variazioni da apportare al capo secondo del Regolamento, relativo agli Organi dell’Assemblea; al capo terzo, relativo alle attività di Commissioni e Comitati; al capo quarto, relativo alle Sedute dell’Assemblea; al capo quinto relativo alla Discussione e votazione; al capo ottavo relativo a interrogazioni, interpellanze, mozioni e risoluzioni.
© Protetto da Copyright DMCA

In particolare, nella seduta odierna, sono state approfondite le ipotesi di cambiamenti relative agli articoli del Regolamento dedicati allo Statuto delle opposizioni, all’assegnazione degli atti in Commissione, all’ordine dei lavori in Commissione, al programma delle attività dell’Assemblea, all’oggetto della discussione, alla questione pregiudiziale e sospensiva, alle votazioni, alle proposte di legge respinte, alle modalità di presentazione e inammissibilità degli emendamenti e dei subemendamenti, agli ordini del giorno, all’approvazione dei regolamenti delegati, alla presentazione delle interrogazioni, interpellanze, mozioni e risoluzioni, allo svolgimento delle mozioni.

  • Il presidente Carissimi ha spiegato che con la seduta di oggi si è concluso l’esame dell’articolato sul quale c’è stata condivisione da parte di tutti i commissari. Il resto degli articoli verranno affrontati in seguito.

L’obiettivo è portare in Aula questo primo pacchetto di modifiche all’inizio del prossimo anno, dopo una seduta della Commissione di rilettura dei cambiamenti apportati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*