Treofan è dramma, scade procedura e dopodomani scatta licenziamento collettivo

 
Chiama o scrivi in redazione


Treofan è dramma, scade procedura e dopodomani scatta licenziamento collettivo

Treofan è dramma, scade procedura e dopodomani scatta licenziamento collettivo

“Fumata nera nell’incontro per la Treofan di Terni. Dopodomani, 10 Febbraio, scade la procedura e per i lavoratori scatterà il licenziamento collettivo. Il liquidatore ha fatto sapere che Jindal non ha accettato le proposte sindacali, confermando il licenziamento e avanzando ulteriori pretese come la richiesta di portare via gli impianti dello stabilimento da subito.

Come UGL Chimici – sottolinea il vice segretario nazionale Eliseo Fiorin – siamo sbalorditi dall’atteggiamento della società indiana che, di fatto, chiude il sito ternano tenendo per sé le commesse.

© Protetto da Copyright DMCA

Tutto ciò è inqualificabile. Per questo motivo sosterremo i lavoratori nella lotta e li affiancheremo legalmente per le azioni che vorranno intraprendere. Domani informeremo il Mise di quanto accaduto e gli stessi lavoratori che si riuniranno in assemblea”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*