Ilserv, ottenuto il ritiro del licenziamento collettivo, sospiro di sollievo

Ilserv, ottenuto il ritiro del licenziamento collettivo, sospiro di sollievo

Ilserv, ottenuto il ritiro del licenziamento collettivo, sospiro di sollievo

L’Ilserv ha accettato la richiesta delle segreterie territoriali di Fim Cisl, Fiom Cgil, Fismic e dei delegati della Rappresentanza sindacale unitaria di ritirare la procedura di licenziamento di 34 lavoratori, 30 operai e quattro impiegati. E’ il personale dell’appalto del Metal Recovery, all’interno del servizio del trattamento delle scorie Ast, che da Ilserv passa a Tapojärvi Oy. Le parti sociali nell’incontro, che si è tenuto nella sede della Regione, hanno ribadito la richiesta di ritiro della procedura aperta i primi di luglio con scadenza il 30 settembre, affinché la trattativa prosegua senza il vincolo del licenziamento. I lavoratori interessati, nel frattempo,  sono diventati 27, perché sette sono stati già assorbiti da Tapojärvi Oy. Le organizzazioni sindacali esprimono soddisfazione per il risultato ottenuto, ma ritengono necessaria un’accelerazione dei tempi rispetto alla soluzione definitiva della vertenza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*