Acquisto prima casa under 36, Camera di Commercio Umbria divulga report sulle agevolazioni fiscali

Acquisto prima casa under 36 Camera Commercio report agevolazioni

Acquisto prima casa under 36, Camera di Commercio Umbria divulga report sulle agevolazioni fiscali

Il D.L. del 25/05/2021 n° 73 prevede delle agevolazioni fiscali per l’acquisto della prima casa rivolte a chi non ha compiuto 36 anni e ha un Isee non superiore a € 40.000 – spiega Meri Sargentini, componente del Comitato per il Listino della Borsa Immobiliare – le agevolazioni per l’acquisto della prima casa per under 36 consentono un notevole risparmio in quanto non si pagheranno le imposte di registro, catastali e ipotecarie in caso di acquisto fra privati”.

“Nel caso di acquisto della prima casa da costruttore non si pagherà ne l’imposta catastale ne l’imposta ipotecaria e l’Iva versata andrà a credito di imposta. Per i mutui che andranno a sottoscrivere gli under 36 con un Isee non superiore a € 40.000 è prevista l’esenzione dal pagamento dell’imposta sostitutiva pari allo 0.25% della somma richiesta”.

“Un’altra novità importante riguarda il fondo di garanzia Consap – aggiunge Sargentini – infatti la garanzia del fondo è estesa fino all’80% della quota capitale del mutuo richiesto per agevolare l’accesso al credito ai giovani.

Ricapitolando queste agevolazioni spettano a chi nell’anno di acquisto dell’immobile non ha compiuto 36 anni d’età, ha un Isee non superiore a € 40.000 e l’immobile deve avere le caratteristiche della prima casa”.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*