Violenze su minori, arrestato 84enne, adescava vittime con soldi e bibite

Padre e madre di tre ragazzini, tutti minorenni si rivolsero alla polizia perché i propri figli avevano riferito di ripetuti tentativi di adescamento

Violenze su minori, arrestato 84enne, adescava vittime con soldi e bibite

Violenze su minori, arrestato 84enne, adescava vittime con soldi e bibite

Un italiano del 1937 è stato arrestato dalla polizia di Stato per il reato di violenze e tentate violenze su minorenni. Gli agenti delle Volanti, al seguito della dirigente Monica Corneli, hanno eseguito l’ordinanza a seguito della sospensione della detentiva, domiciliare, e lo hanno trasferito al Carcere di Capanne.

Due ladruncole rubano biancheria intima, ma sono state denunciate dalla Polizia
Commissario dottoressa Monica Corneli
  • I fatti

Padre e madre di tre ragazzini, tutti minorenni si rivolsero alla polizia perché i propri figli avevano riferito di ripetuti tentativi di adescamento da parte dell’anziano satiro.  Come ad esempio in un momento di svago presso il parco pubblico non lontano da casa o all’interno dell’autobus. I ragazzini erano seguiti nei loro spostamenti, venivano avvicinati dall’uomo il quale, attraverso un dialogo intriso di volgarità, che faceva riferimento alle parti intime dei ragazzini, e di frasi con le quali cercava di circuirli facendo vedere loro dei soldi o offrendogli delle bibite.

  • I bambini hanno trovato il coraggio di raccontare tutto

Le vittime trovavano il coraggio di confidarsi con i genitori che si sono precipitati ad allertare la Questura di Perugia che attraverso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico riusciva a localizzare il soggetto. In quel frangente gli agenti hanno accertato che l’uomo non stava rispettando la misura della detenzione domiciliare.

  • La denuncia e l’arresto

Raccolti tutti gli elementi del caso, oltre che la formale querela dei genitori dei ragazzini e in attesa della disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’uomo dopo essere stato denunciato per il reato di adescamento di minorenni è stato immediatamente ristretto presso il carcere di Perugia Capanne.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*