Un Natale diverso e deserto, poca gente in giro, scattano i controlli anti covid-19

 
Chiama o scrivi in redazione


Un Natale diverso e deserto, poca gente in giro, scattano i controlli

Poca gente nelle strade atmosfera insolita per la vigilia di Natale nelle principali città dell’Umbria dove è scattato il lockdown deciso dal Governo per contrastare l’epidemia di Covid. Come a Perugia dove le persone nelle strade e piazze, ma anche lungo Corso Vannucci, sono ridotte al minimo. Pochi i negozi aperti, quelli previsti dalla normativa. Situazione analoga si registra nelle altre città dell’Umbria.

© Protetto da Copyright DMCA

Sono in contemporanea scattati i controlli delle forze dell’ordine sia in centro a Perugia, sia in periferia. Controlli a Ponte San Giovani, via Manzoni e via della Sciola, pattuglie della polizia anche nell’arteria di collegamento, la via Assisana. Nell’acropoli, invece personale appiedato di Polizia Locale.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*