Umbria, femminicidi dal 1971 al 2015, la regressione animalesca dei maschi

 
Chiama o scrivi in redazione


Il male del non amore si chiama Malamore, ancora femminicidio

Umbria, femminicidi dal 1971 al 2015, la regressione animalesca dei maschi

di Elio Clero Bertoldi
PERUGIA – É atrocemente lunga la scia di sangue che vede le donne, anche in Umbria, vittime della violenza maschile. Dal 1970 al 2015 i casi sono almeno 70, di cui 46 causati dalla mentalità di possesso o dalla gelosia; 5 da avances o stupri seguiti dalla soppressione della vittima; 9 da pura violenza criminale; 7 i gialli irrisolti; 3, infine, le vicende di donne svanite nel nulla.

© Protetto da Copyright DMCA

Nella verde e pacifica Umbria, insomma, la mentalità maschilista del marito-padrone (o del fidanzato o dell’amante) alligna pericolosamente da lustri, figlia di una cultura, vile e disgustosa, di un mondo vecchio e sorpassato.
Da qualche lustro, per indicare e catalogare questo tipo di omicidi si utilizza il termine femminicidio, costruito sul lemma inglese “femicide”, a sua volta derivato dal latino “foemina”.

In questi quasi cinque decenni gli assassini di donne hanno usato i mezzi più diversi: coltelli, fucili, pistole, corde per strangolare, cuscini per soffocare, ma anche martelli, punteruoli, raspe e persino roncole. In alcuni casi le mani nude e persino i morsi, dimostrando una regressione dell’uomo allo stato animalesco.
Il fenomeno, purtroppo, non accenna a scomparire o a placarsi.

E allora, in ogni coscienza, dovrebbe scattare un compito morale, un empito etico, un imperativo categorico per stigmatizzare questo odioso fenomeno e per formare menti e cuori, cominciando in casa e a scuola dai più piccoli, alla tutela della vita, al rispetto dell’altro, a maggior ragione se più debole e fragile. Per costruire una società più giusta e degna di questo nome.

FEMMINICIDI (1971-2015)

POSSESSO E GELOSIA
1
NOME: Clara, 40 anni, ostetrica
ANNO: 1971
LUOGO: Monteleone di Spoleto
ARMA: Coltello
AUTORE: marito
Condanna: 10 anni (vizio parziale di mente)

2
Anna, 45 anni, contadina
1976
Giove
Coltello
marito
27 anni

3
Giuseppina, 50 anni
1979
Terni
Fucile
Amante
11 anni

4
Anna Maria, 33 anni
1977
Deruta-Spoleto
Strangolata e fatta a pezzi
Aspirante fidanzato
21,6 (poi morto)

5
Maria Teresa, casalinga
Foligno
1985
fucile
Cognato
15 anni (vizio parziale mente)

6
Mafalda, 41 anni
1987
Stretta mortale
Braccia
Amante
7 anni

7
Bianca, 54 anni, contadina
Valtopina
1988
Fatta annegare nel Topino
Amante
7 anni

8
Ada, 41 anni
Città della Pieve
1989
fucile
Marito
9 anni e 4 mesi

9
Maria, 74 anni
1997
Torgiano
Roncola
Marito
9 anni e 4 mesi

10
Roberta, studentessa 17 anni
1981
Chiusi Scalo
Fatta annegare in un fosso
Fidanzatino (l’aveva messa incinta)
17 anni

11
Lorena, 31 anni
1991
Lisciano Niccone
Fucile
Convivente (negligenza sessuale)
15 anni e 6 mesi

12
Roberta, 27 anni, infermiera
1994
Castel Giorgio
Fucile e coltello (sgozzata)
Convivente
Ergastolo

13
Fatima, 41 anni
Annunziata, 81 anni
1999
Assisi
Coltello
Marito
30 anni

14
Irene Tomasa, 45 anni
2001
Perugia
Coltello (sgozzata)
Marito
27 anni

15
Maria
2002
Orvieto
Coltello
Marito
16 anni (sopravvissuto a tentativo suicidio)

16
Paola, 41 anni, casalinga
2003
Terni
Pistola
Marito
9 anni e 6 mesi

17
Bruna, 42 anni
1996
Magione
Fucile
Marito (suicida)

18
Annarita, 38 anni, impiegata
2003
Trevi
Fucile
Marito
30 anni

19
Daniela, 40 anni, impiegata
Perugia
Pistola
Marito
14 anni e 8 mesi

20
Michela, 26 anni, impiegata
2003
Perugia
Pistola
Fidanzato
18 anni

21
Ziri,
2004
Terni
Coltello
Marito
30 anni

22
Maria, 50 anni
2008
Valfabbrica
Coltello
Marito
Ergastolo

23
Elena Maria,
2008
Pugni e morsi
Gualdo Cattaneo
Convivente
16 anni

24
Mihaela, 31 anni, colf
2008
Foligno
Coltello
Spasimante
Ergastolo

25
Rosa, 44 anni
2011
Baschi
Bruciata in auto
Marito
30 anni

26
Ilaria, 24 anni
figlioletto 2 anni
Perugia
2014
Pistola
Ex marito (suicida)

27
Ofelia, 27 anni
2014
Gualdo Tadino
Coltello
Convivente
Marito (tenta suicidio)
Incapace intendere e volere

28
Barbara, 39 anni, incinta
2007
Marsciano
Soffocata col cuscino
Marito
Ergastolo

29
Maria, ballerina
2002
Tuorlo sul Trasimeno
Strangolata e vestita da sposa
Marito
16 anni

30
Silvia
2010
Città di Castello
Fidanzato (suicida)

31
Mariana, 35 anni
2011
Terni

Marito

32
Laura, 40 anni
2014
Città di Castello
Pistola
Marito (suicida)

33
Giuseppina, 43 anni
2013
Terni
Martello

Marito

34
Paola, 48 anni, bidella
1995
Corciano
Fucile
Marito (suicida)

35
Ivana, 54 anni, operaia
1997
Gualdo Tadino
Coltello
Suocero (tenta suicidio)

Tenta suicidio

36
Mirella, 35 anni
1992
Perugia
Coltello
Cliente
8 anni (vizio parziale mente)

37
Almira, 22 anni
Perugia
1998
Corda al collo

Compagno (Istigazione al suicidio)

38
Franca, 40 anni
1999
Spello
Pistola
Convivente (suicida)

39
Bruna, 42 anni
1996
Magione
Fucile
Marito (suicida)

40
Giulia, 63 anni
1997
Terni
Raspa
Marito (suicida)

41
Vittoria, 63 anni
Rosa, 72 anni
2003
Attigliano
Sciarpa (soffocate)
Marito (suicida)

42
Laudije, 34 anni
2005
Gualdo Tadino
Pistola
Convivente (suicida)

43
Antonella, 26 anni
1984
Allerona
Pistola
Fidanzato (ma sposato)
27 anni

44
Najla, 22 anni
2001
Perugia
Corpo contundente e cadavere bruciato
Fidanzato
20 anni (abbreviato)

45 Margherita
2003
Terni

Conoscente

46
Raffaella, 40 anni, avvocato
2015
Perugia
Fucile
Marito
Processo in corso

 

VIOLENZA SESSUALE e OMICIDIO

1
Maria Teresa, 25 anni, segretaria
1977
Città di Castello
Crick
Coinquilino
27 anni (scontati: ora é libero)

2
Francesca, 37 anni
1990
Perugia
Corpo contundente
Spasimane (voleva fare sesso a tre; l’altra una spagnola)
14 anni

3
Maria, 2 anni e 6 mesi
2004
Città di Castello
Amante della madre della vittima
Ergastolo

4
Maria, 51 anni
1987
Gubbio
Pistola
Cliente
Incapace intendere e volere

5
Meredith, 21 anni
2007
Perugia
Coltello
Conoscente
16 anni (complici non individuati)

 

VIOLENZA CRIMINALE
1
Lina, 75 anni
1999
Perugia
Strangolata e bruciata
Affittuario
28 anni e 2 mesi

2
Maria, 82 anni
1991
Terni
Pistola
Ladro
23 anni

3
Concetta, 28 anni
2008
Foligno
Coltello
Conoscente
14 anni, 6 mesi

4
Maria Teresa,
1985
Terni
Legata e seviziata (tentato omicidio)
Amante
?

5
Francesca, 53 anni
1998
Terni
Fucile
Marito (suicida)

6
Rosalba, 40 anni
1998
Perugia
Pistola
Conoscente (voleva sapere dove era andata a sua convivente)
Ergastolo

7
Tania, 21 anni
2000
Valtopina
Martello
Protettore
Ergastolo (latitante)

8
Antonia, 51 anni
2004
Terni
Coltello
Cliente
16 anni

9
Lyubomira, 50 anni
2006
Perugia
Cinghia (strangolata)
Connazionale
30 anni

 

IRRISOLTI
1
Anna, 51 anni
1971
Città di Castello
Calza di seta (strangolata)

2
Mara, 34 anni, segretaria
1993
Todi
Coltello (omicidio “della porta chiusa”)

3
Mauretta, 31 anni
1997
Gubbio
Fucile (tre colpi, cartucce a elica)

4
Franca, 32 anni “Venere nera”
1998
Corciano
Pietra

5
Franca, 27 anni
2012
Narni
Strangolata (caviglie legate)

6
Beatrix Nilde, 48 anni
2009
Perugia
Investita

7
Ana Maria, 20 anni
2008
Perugia
Strangolata

 

SCOMPARSE

1
Sonia, 25 anni, studentessa
2006
Perugia

2
Lucia, 48 anni, badante
2009
Perugia

3
Barbara, 35 anni
2009
Amelia

1 Commento

  1. pene certe occorrono,,invece i giudici lasciano molto a desiderare tra cavilli, interpretazioni ecc,ecc, e intanto le donne e anche i figli continuano ad essere vittime delle violenze

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*