Tentato furto all’hub vaccinale di Bastia, ma le dosi non c’erano

Tentato furto all’hub vaccinale di Bastia, ma le dosi non c’erano

Hanno tentato un furto all’hub vaccinale dell’Umbriafiere di Bastia Umbra, ma senza riuscirci. Il colpo tra la notte di venerdì e sabato. La notizia è riportata dal Messaggero Umbria di oggi, a firma di Giovanni Camirri. Chi ha agito non sapeva che in quel luogo fuori dall’orario di somministrazione non si trovano vaccini, perché una volta chiuso, ogni dose d’avanzo viene riportata nei distretti di riferimento e conservata in sicurezza (in questo caso Pfizer). Le indagini sono comunque in corso. Non è però chiaro cosa stessero cercando i ladri. Potrebbe anche trattarsi di qualche sbandato in cerca di soldi facili. Una sola cosa è certa, questa volta ai malintenzionati è andata male.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*