Stupratore di Perugia, sono 7 i capi di accusa, anche una violenza a Capodanno

 
Chiama o scrivi in redazione


Stupratore di Perugia, sono 7 i capi di accusa, anche una violenza a Capodanno

Stupratore di Perugia, sono 7 i capi di accusa, anche una violenza a Capodanno

La procura gli contesta 7 capi d’accusa: sei abusi sessuali e le lesioni sulla 15enne. Il ragazzo di 19 anni, (F.J.P.), accusato di violenza sessuale su ragazze minorenni, e già in carcere per aver abusato di due ragazzine, stamattina compare davanti al pm. Lo riporta oggi la Nazione Umbra.

C’è un altro episodio  – scrive il quotidiano – e risale alla notte di capodanno di un anno e mezzo fa (31 dicembre 2018). La vittima, che all’epoca dei fatti aveva 17 anni, dopo aver letto la vicenda degli stupri sulle minorenni si è fatta avanti e ha denunciato quanto accaduto quella notte. Quest’ultimo episodio emerge solo ora ed è stato raccontato dalla ragazza, ora maggiorenne, nei giorni scorsi.
La Nazione

La ragazza – riporta la Nazione – ha riferito agli agenti di polizia di essere stata bloccata dal ragazzo, che già conosceva, contro un cassonetto della spazzatura e di essere stata afferrata con violenza per la testa. Il tutto sarebbe avvenuto in un vicolo del centro storico di Perugia.

Il 19enne – assistito dagli avvocati Daniela Paccoi e Guido Maria Rondoni – sarà sentito dal pm Giuseppe Petrazzini, dopo che nel primo interrogatorio si era avvalso della facoltà di non rispondere davanti al gip Angela Avila.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*