Rinviata deposizione avvocato Amara in processo Palamara

Rinviata deposizione avvocato Amara in processo Palamara

Rinviata deposizione avvocato – Rinviata al 7 ottobre la testimonianza dell’avvocato Piero Amara che doveva essere sentito oggi a Perugia come testimone nell’ambito del processo che vede imputati l’ex consigliere del Csm, Luca Palamara e il magistrato Stefano Rocco Fava accusati di rivelazione e utilizzazione di segreto d’ufficio e, il solo Fava, anche di accesso abusivo a un sistema informatico.     Amara era presente in aula ma i giudici, accogliendo una richiesta avanzata dalla difesa di Palamara, rappresenta dagli avvocati Benedetto Buratti e Roberto Rampioni, hanno accordato il rinvio per dare la possibilità ai legali di esaminare alcuni atti depositati dalla Procura di Perugia, guidata da Raffaele Cantone, la scorsa settimana. Si tratta in particolare di due verbali di dichiarazioni rilasciate dall’avvocato Amara nel corso di altrettanti interrogatori il 4 e 17 febbraio 2021.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*