Razziavano le auto in sosta a Perugia e la Polizia li arresta

Razziavano le auto in sosta a Perugia e la Polizia li arresta

Razziavano le auto in sosta a Perugia e la Polizia li arresta sulle auto rubano di tutto Nel pomeriggio di ferragosto avevano pensato di assaltare le auto in sosta di Viale Roma per racimolare qualche soldo. Pertanto, armati di zainetto e frangivetro, due giovani ecuadoriani, un trentenne ed un 24enne già noti alle forze di polizia, si sono diretti a piedi tra i parcheggi della zona, sino a che non hanno individuato un obiettivo allettante: una Toyota con targa tedesca, evidentemente in uso a qualche turista in giro per la città.

E’ bastato un colpo secco con l’apposito utensile ed ecco che il vetro del deflettore va in frantumi e l’auto può essere razziata: all’interno viene portato via qualche accessorio per il telefonino ed una paio di occhiali.

Una fuga a piedi verso il parco di Sant’Anna sino all’arrivo della Polizia che li blocca a colpo sicuro: inutile negare, addosso c’è la refurtiva e l’occorrente per scassinare le auto.

Ancora una volta la provvidenziale testimonianza di un passante ha consentito alla Volante di agguantare i due ladri e di restituire ad una famiglia di tedeschi in gita in Umbria il maltolto. Arriveranno all’udienza, che si è celebrata stamattina con il rito direttissimo, in stato di arresto. Proseguono le indagini per verificare se i due si siano resi protagonisti di altri episodi delittuosi in zona. (Polizia)

Euronews Live

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*