Quindicenne violentata, continuano le indagini dei carabinieri, indagato aggressore

 
Chiama o scrivi in redazione


Firme contro i locali fuori legge, non tutti rispettano le ordinanze

Quindicenne violentata, continuano le indagini dei carabinieri, indagato aggressore

Continuano le indagini dei carabinieri della Compagnia di Perugia. Si ricostruisce la violenza sessuale ai danni di una ragazza di 15 anni in un vicolo che da via delle Streghe porta a via della Sapienza, in pieno centro storico a Perugia.

Le indagini coordinate dal procuratore Giuseppe Petrazzini proseguono ancora nel massimo riserbo, dopo aver ascoltato la vittima e i suoi amici.

La 15enne e l’autore dello stupro non si conoscevano ma sembra avessero qualche amicizia in comune. Dopo una chiacchierata al bar insieme si allontanano, e da piazza della Repubblica scendono le scalette di via delle Streghe. Lo stupro sarebbe avvenuto lì.

La giovane è stata dimessa con una prognosi di 40 giorni. I militari ieri avrebbero svolto un sopralluogo rifatto il percorso con la minorenne e alcuni suoi amici per capire come sia accaduto.

Un nome e un cognome ci sarebbe già. Il 19enne sarebbe finito nel registro degli indagati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*