Polizia locale Terni problemi in città per la carenza di organico

Richieste di incontro al Comune per affrontare le sfide attuali e future

Nuova sala operativa e potenziamento della Polizia locale a Perugia

Polizia locale Terni problemi in città per la carenza di organico

Polizia locale Terni – La polizia locale di Terni sta affrontando una grave carenza di personale, un problema destinato ad aggravarsi ulteriormente a causa dei prossimi pensionamenti previsti. Di fronte a questa situazione critica e per poter affrontare le molteplici questioni inerenti al servizio, il Csa Terni – Dipartimento di Polizia Locale ha sollecitato con urgenza un incontro con il Comune, purtroppo ancora in attesa di una convocazione. Inoltre, rimangono in sospeso anche le 60 assunzioni annunciate dal sindaco durante recenti riunioni.

In data 18 ottobre è stata inviata una nota formale al Comune, con l’obiettivo di ottenere un incontro, ritenuto sempre più cruciale di fronte alle molteplici problematiche organizzative che stanno emergendo. A fine 2023, una volta completate le procedure di messa in quiescenza, il Corpo municipale si troverà con soli 71 agenti, guidati da 12 ufficiali, un numero che destava preoccupazione considerando le nuove sfide che la Polizia Locale deve affrontare.

Non si tratta solamente di questioni future, ma di difficoltà estremamente attuali. In questi giorni, oltre alle complesse sfide nella copertura della turnazione ordinaria e straordinaria a causa della carenza di personale, si sono riscontrate anche notevoli difficoltà presso l’ufficio contravvenzioni in via Porta Spoletina. A seguito del massiccio invio di avvisi di violazione nelle ultime settimane, i cittadini si sono riversati presso l’ufficio per richiedere informazioni, provocando assembramenti e problemi di gestione notevoli. Per questo motivo, si confida nella convocazione tempestiva del tavolo comunale per affrontare queste criticità nel modo più efficace possibile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*