Orvieto, operazione a largo raggio dell’Arma, tanti controlli e denunce

 
Chiama o scrivi in redazione


Orvieto, operazione a largo raggio dell’Arma, tanti controlli e denunce

Orvieto, operazione a largo raggio dell’Arma, tanti controlli e denunce ORVIETO – Continuano incessanti in tutto il comprensorio di Orvieto le attività di prevenzione e repressione dell’Arma che, predisposte e coordinate in maniera mirata dalla locale Compagnia Carabinieri in specifici servizi a largo raggio, hanno portato nelle ultime ore alla denuncia a piede libero di 4 soggetti.

Due dei deferiti, un 24enne ed un 18enne entrambi rumeni, residenti in Campania e gravati da precedenti di polizia, si sono resi responsabili della sottrazione, dall’interno di un esercizio commerciale della città, di una somma di denaro contante poi recuperata e restituita al legittimo proprietario e sono pertanto stati denunciati per furto aggravato in concorso. Il 24enne, al quale è stata trovata addosso una dose di hashish, è stato anche segnalato alla Prefettura di Terni quale assuntore.

Nel corso dei numerosi servizi di controllo sulle strade, svolti anche con il supporto di un elicottero del Nucleo Elicotteri Carabinieri Roma Urbe, tra gli oltre 150 conducenti identificati due di loro venivano denunciati ex art.186 C.d.S. per guida in stato di ebbrezza alcoolica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*