Integratori alimentari mai dichiarati, Nas scopre punto vendita

Integratori alimentari mai dichiarati, Nas scopre punto vendita

Integratori alimentari mai dichiarati, Nas scopre punto vendita

Il NAS di Perugia ha effettuato un’importante operazione nel settore degli integratori alimentari. Gli investigatori dell’Arma, infatti, a conclusione di alcuni accertamenti, hanno sequestrato amministrativamente quasi 3.000 confezioni di integratori che non erano mai stati notificati all’Autorità competente, e il deposito di circa 400 mq in cui i prodotti erano stoccati, in quanto privo degli specifici requisiti igienici. Il valore complessivo del provvedimento è di oltre 150.000 euro.

Si trattava di un punto vendita a tutti gli effetti. A finire nel mirino dei militari è stata un’attività con sede legale in Toscana ma con un deposito all’ingrosso che si trova nell’area sud della provincia di Perugia, tra Foligno e Spoleto.

L’agenda degli appuntamenti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*