Incidente in via Sicilia a Perugia, investita ragazza di 16 anni, non è grave

Nulla di grave quindi, ma in ogni caso questo ennesimo incidente ripropone con forza il problema della sicurezza degli attraversamenti a raso sulle strade di Perugia

Incidente in via Sicilia a Perugia, investita ragazza di 16 anni, non è grave

Una ragazza di 16 anni, che stava attraversando la strada in via Sicilia a Perugia, è stata investita da un’auto. Il fatto si è verificato poco prima delle 17, mentre la giovane traversava accompagnata da un altro ragazzo, probabilmente il fratello.

Da quanto si apprende dal comando della Polizia locale di Perugia, l’ambulanza inviata dalla centrale unica del 118 del Santa Maria della Misericordia, sembra sia partita dal pronto soccorso il codice giallo. I sanitari l’hanno, come si fa da protocollo, stabilizzata e poi trasportata presso il nosocomio di Sant’Andrea delle Fratte.

«Non sembra grave – conferma Mario Mariano, ufficio stampa del Santa Maria della Misericordia -. si tratta di un politrauma ma le sue condizioni devono ancora essere indagate. Maggiori dettagli si potranno avere nelle prossime ore».

Nulla di grave quindi, ma in ogni caso questo ennesimo incidente ripropone con forza il problema della sicurezza degli attraversamenti a raso sulle strade di Perugia.

Proprio nei giorni scorsi è stato chiuso il cavalcavia di via Mario Angeloni, una delle strade più transitate e caotiche della città di Perugia. Sul posto anche una pattuglia della polizia locale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*