Giovane ustionato da materiale infiammabile per togliere nido di formiche

 
Chiama o scrivi in redazione


Giovane ustionato da materiale infiammabile per distruggere nido di formiche

È stato trasferito al centro grandi ustionati di Cesena un giovane di 20 anni residente a Città della Pieve, rimasto ustionato agli arti e all’addome nella tarda mattinata di oggi. Soccorso dagli operatori del 118, il giovane è stato trasferito dapprima a Perugia, dove è stato messo in sicurezza e successivamente è stato trasportato in elisoccorso al Centro grandi ustionati di Cesena. Il paziente ha riportato lesioni che hanno riguardato oltre il 25% del corpo, per cui i sanitari hanno ritenuto indispensabile il trasferimento. Le condizioni non sono gravi. Il giovane ustionato sembra abbia utilizzando materiale infiammante per allontanare un nido di formiche nei pressi della propria abitazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*