Furto in villa a Ponte Valleceppi notte di fine anno svaligiata cassaforte

Furto in villa a Ponte Valleceppi notte di fine anno svaligiata cassaforte

Furto in villa a Ponte Valleceppi notte di fine anno svaligiata cassaforte

Furto in villa a Ponte Valleceppi di Perugia la notte di San Silvestro, svuotata la cassaforte. Prima della mezzanotte del 31 di dicembre 2018, due uomini con mefisto in testa, hanno preso d’assalto una abitazione. La loro presenza, nonostante il caos della serata durante la quale si susseguivano le esplosioni dei botti di capodanno, non è evidentemente sfuggita agli occhi di alcuni cittadini della popolosa frazione perugina. E’ scattata la segnalazione alla Polizia di Stato che, per altro, con una pattuglia era già impegnata nel controllo della cintura dei Ponti di Perugia.

Quando sono arrivati gli agenti, pare abbiano giusto fatto in tempo ad intravvedere i due malviventi che fuggivano. I poliziotti si sarebbero precipitati nell’abitazione in cui, però, in quel momento non c’era nessuno, I proprietari della villetta erano fuori per i festeggiamenti. Dopo averli rintracciati gli agenti li han fatti ritornare a casa e lì l’amara sorpresa.

Armati di frullino (che si sarebbero portati via ndr), di piccone e piede di porco – lasciati sul posto – avrebbero svuotato la cassaforte. I due ladri han fatto razzia di tutto, oro, gioielli e denaro. E da quanto se ne sa, i malviventi, avrebbero cercato di colpire nelle vicinanze un’altra abitazione.

Quest’ennesimo furto ripropone con forza l’emergenza sicurezza della zona nord del comune di Perugia, ricordiamo che i cittadini stessi si sono organizzati diverse chat whatsapp per poter meglio controllare il territorio. Ponte Felcino, Ponte Pattoli, la stessa Ponte San Giovanni, e poi Resina, Ramazzano…insomma tutte località bellissime, ma infestate letteralmente da ladri e malviventi.

Commenta per primo

Rispondi