Coronavirus, la gente adesso ha paura, calano le uscite

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus, la gente adesso ha paura, calano le uscite

Coronavirus, la gente adesso ha paura, calano le uscite

La gente adesso ha paura di uscire ed esce sempre di meno. I dati sempre più allarmanti di Coronavirus hanno costretto il Governo ad emanare ulteriori restrizioni. Dai controlli da parte delle forze dell’ordine si evince che la gente in strada è effettivamente diminuita. Lo scorso fine settimana si era chiuso con oltre cento denunce, quello finito ieri sera è terminato con poche denunce a fronte di almeno un migliaio di persone controllate. E’ quanto riporta oggi il Messaggero dell’Umbria.

La polizia municipale ha controllato persone che stavano andando a fare la spesa nei supermercati o a comprare medicine. Molti controlli nei parchi Chico Mendez e Percorso verde, nelle aree verdi di Villa Pitignano e Ponte Felcino. Gli agenti della municipale hanno controllato tre persone singolarmente a duecento metri dalla propria abitazione. Però ci sono cittadini che ancora non hanno capito evidentemente come funziona, ma nella maggior parte dei casi le persone si sono attenute alle indicazioni che arrivano a profusione in questi giorni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*