Coronavirus in Italia, il 18 maggio cala il numero dei morti, il minimo dal lockdown

 
Chiama o scrivi in redazione


Coronavirus in Italia, il 18 maggio cala il numero dei morti, il minimo dal lockdown

I morti a causa del coronavirus in Italia il 18 maggio dono 99. E’ l’incremento più basso in un giorno dall’inizio del lockdown l’11 marzo. I morti salgono così a 32.007. Domenica l’aumento era stato di 145 vittime. Il dato è stato reso noto dalla Protezione Civile.

I contagiati totali sono 225.886, 451 più di ieri. Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti. Ieri l’incremento era stato di 675. Sono 66.553 i malati di coronavirus in Italia, 1.798 meno di ieri. Domenica il calo era stato di 1.883. Sono saliti a 127.326 i guariti e i dimessi per il coronavirus in Italia, con un incremento rispetto a ieri di 2.150. Domenica l’aumento era stato di 2.366.  749 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per Coronavirus, 13 meno di ieri.

I malati ricoverati con sintomi sono invece 10.207, con un calo rispetto a ieri di 104 persone mentre quelli in isolamento domiciliare sono 55.597, con un calo di 1.681 rispetto a ieri. Quattro regioni hanno zero contagi: Umbria, Sardegna, Calabria e Basilicata.



 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*