Coppia di spacciatori di marijuana arrestata il giorno di San Valentino

 
Chiama o scrivi in redazione


Coppia di spacciatori di marijuana arrestata il giorno di San Valentino

Coppia di spacciatori di marijuana arrestata il giorno di San Valentino

Una coppia, composta da una bosniaca del 1992 e un pugliese del 1980, è stata arrestata e posta ai domiciliari dai carabinieri di Terni. I due, già ben noti, spacciavano maijjuana e sono quindi stati arrestati per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti”:  La donna, durante le perquisizioni, è stata trovata in possesso di poco più di un chilo di droga.

Aveva anche 1 bilancia elettronica, 1 agenda con annotazioni “dare/avere”, cellophane per il confezionamento dello stupefacente e 130€ in banconote e monete di vario taglio. Tutto, ovvio, sequestrato dai militari dell’Arma.

© Protetto da Copyright DMCA

Il compagno della bosniaca, per altro, ha preso a pugni uno dei carabinieri facendogli riportare lesioni che, dai sanitari, sono state giudicate guaribili in 15 giorni.

I fatti risalgono alla notte compresa tra il 13 ed il 14 febbraio, quando i Carabinieri – durante un servizio di controllo del territorio ed alla circolazione stradale – hanno fermato in via Bramante, fra le tante, hanno fermato anche l’auto dei due spacciatori.

Ci è voluto poco ai militari per capire che dentro al mezzo poteva esserci della droga: i due erano nervosi e dall’abitacolo proveniva l’olezzo tipico della droga.

Dalle perequazioni, nella vettura e nella abitazione dei due, è saltato fuoci tutto ed è scattato l’arresto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*