Coppia di fidanzati picchiati da stranieri a Civitanova Marche per qualche parola di troppo

 
Chiama o scrivi in redazione


Coppia di fidanzati picchiati da stranieri a Civitanova Marche per qualche parola di troppo

Coppia di fidanzati picchiati da stranieri a Civitanova Marche per qualche parola di troppo

Picchiato mentre stava difendendo la sua ragazza dagli apprezzamenti sgraditi da parte un gruppo di ragazzi stranieri. E’ successo a un ragazzo di 20 anni, a Civitanova Marche, alle prime ore del mattino di ieri, nella notte tra sabato e domenica, nei pressi di una discoteca. L’episodio è riportano dai quotidiani locali delle Marche. Il Corriere dell’Umbria scrive che si tratta di una coppia di fidanzati umbri: lui ternano, lei perugina che si trovavano in vacanza nella cittadina della provincia maceratese.

Erano circa le quattro quando un gruppetto di stranieri ha cominciato a rivolgere parole alla perugina che era in compagnia del suo ragazzo. Quest’ultimo ha invitato gli stranieri a smetterla. La situazione, però, non finisce lì, anzi, peggiora. Il gruppo di stranieri raggiunge i due fidanzati che cominciano a pestarli. Gli stranieri sono fuggiti via, facendo perdere le proprie tracce.

Sul posto interviene la polizia del commissariato locale e un’ambulanza della Croce verde che ha prestato le prime cure agli umbri. Il ternano ha riportato tumefazioni e lividi, mentre la ragazza delle abrasioni. Gli agenti hanno ascoltato le testimonianze. Le indagini sono in corso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*