Controlli della polizia al Luna Park, sanzionati due giovani per droga

Controlli della polizia al Luna Park, sanzionati due giovani

Controlli della polizia al Luna Park, sanzionati due giovani per droga

Dallo scorso 8 ottobre, presso l’area di Piazzale Umbria Jazz e Via Meazza, è stato installato il Luna Park che, come ogni anno, richiama numerosi visitatori da tutta la provincia. Per consentire ai cittadini di fruire dell’attrazione in tranquillità e sicurezza, prevenendo i fenomeni di illegalità o problematiche per l’ordine pubblico, il Questore di Perugia ha disposto un’intensificazione dei servizi di controllo del territorio in tutta l’area.

Il monitoraggio – che ha visto impegnato il personale della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Locale – si è protratto nei turni serali e ha riguardato tutta la zona di Pian di Massiano, l’area del PalaBarton e le adiacenze del minimetrò.

Gli equipaggi hanno pattugliato, sia in forma appiedata che automontata, tutta la zona avvalendosi per le attività di prevenzione anche delle volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico.

Impiegato anche il personale in borghese della Squadra Mobile che ha assicurato un’osservazione discreta al fine di prevenire i furti, le rapine e gli scippi, oltre a consentire una pronta identificazione in caso di criticità.

Durante l’attività sono state 77 le persone identificate, di cui due sanzionate amministrativamente ai sensi dell’art. 75 del d.P.R. 309/90. Due giovani, infatti, sono stati trovati in possesso due dosi di sostanza stupefacente del tipo marijuana e hashish. Per questo motivo sono stati sanzionati e la sostanza è stata sottoposta a sequestro.

I servizi di controllo del territorio interforze proseguiranno per tutto il mese di ottobre.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*