Coltellate in via del Macello a Fontivegge, residenti buttano secchi d’acqua


Scrivi in redazione

Coltellate in via del Macello a Fontivegge, residenti buttano secchi d'acqua

Coltellate in via del Macello a Fontivegge, residenti buttano secchi d’acqua

Coltellate in via del Macello a Fontivegge di Perugia tra stranieri, molto probabilmente tra tunisini e romeni. A segnalare la notizia è Alain Hertz della Sogest Servizi. Erano le 19 quando un giovane si avvicina al servizio d’ordine dicendo che un’altra persona gli aveva puntato un coltello alla gola. Il fatto si è verificato sotto ai portici. Gli addetti della Sogest sono andati a controllare, ma prima hanno avvertito i carabinieri. Sul posto c’era un gruppo, forse una decina di persone, che se le stavano suonando di santa ragione, con calci, pugni e coltellate. I condomini dalle loro abitazioni – ha detto – avrebbero buttato anche dei secchi d’acqua per calmarli, ma la maggior parte di loro sono fuggiti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*