Bimba di tre anni cade in piscina, sono stabili le condizioni

Bimba di tre anni cade in piscina, sono stabili le condizioni

Bimba di tre anni cade in piscina, sono stabili le condizioni

Sono stabili le condizioni della bambina di tre anni rimasta vittima domenica, intorno a mezzogiorno, di lesioni a seguito di ingestione di acqua dopo essere scivolata in una piscina nei pressi di Todi.

I sanitari dell’ospedale Bambino Gesù di Roma – riferisce in una nota l’ufficio stampa dell’azienda ospedaliera di Perugia -, hanno sottoposto la piccola ad esami strumentali che avrebbero dato esito negativo, ma la prognosi resta riservata.

La bambina è ricoverata nel reparto di rianimazione pediatrica assistita anche dai genitori residenti a Roma. Nella giornata di oggi i sanitari dell’ospedale di Perugia, che avevano messo in sicurezza la bambina, si sono tenuti in costante contatto con quelli dell’ospedale romano.

LEGGI ANCHE: Bimba cade in piscina, dall’ospedale di Perugia, in elicottero al Bambin Gesù

Commenta per primo

Rispondi