Aveva ingoia 10 ovuli di eroina arrestato dalla Polfer di Foligno

 
Chiama o scrivi in redazione


Capotreno lo multa e lui lo minaccia, era senza biglietto, denunciato

Aveva ingoia 10 ovuli di eroina arrestato dalla Polfer di Foligno

Arrestato corriere della droga. Gli agenti della Sezione di Polizia Ferroviara di Foligno, nell’ambito di una serie di servizi finalizzati alla prevenzione e  repressione  di reati a bordo treno, hanno arrestato un incensurato nigeriano che aveva ingoiato ovuli contenenti oltre 100gr di eroina. L’uomo viaggiava lungo la tratta Roma-Foligno ma a bordo c’erano gli uomini della Polfer che si sono insospettiti dello strano malore che accusava l’uomo. A quel punto è scattato l‘intervento della polizia. Condotto in ospedale i sospetti degli Agenti operanti sono stati confermati dagli approfondimenti strumentali. L’uomo, infatti, aveva in corpo 10 ovuli  risultati contenere oltre 100 grammi di eroina che avrebbero fruttato fino a 6mila euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*