Arrestato ricercato è un rapinatore violento, aveva colpito a Giano dell’Umbria

Arrestato ricercato è un rapinatore violento, aveva colpito a Giano dell’Umbria

Arrestato ricercato è un rapinatore violento, aveva colpito a Giano dell’Umbria  Un rapinatore, ricercato e particolarmente violento, è stato arrestato questa notte dai Carabinieri a Ponte San Giovanni. Il malvivente, che ha origini romene, si era reso responsabile di una rapina aggrava e lesioni personali a Giano dell’Umbria, il 7 maggio 2014. L’uomo, che ha 33 anni, è stato dunque localizzato e arrestato dopo mesi di lavoro dopo, appunto, il reato commesso a Bastardo.

Soggetto già noto alle Forze dell’Ordine si aggirava per le vie del quartiere ponteggiano, anche perché senza fissa dimora. Al termine delle formalità di rito, lo stesso è stato condotto presso il carcere di “Perugia-Capanne”, ove dovrà espiare la pena di oltre 2 anni e 5 mesi di reclusione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Solve : *
27 ⁄ 9 =