Arrestato cuoco 58enne in via Turati a Terni, aveva cocaina e marijuana

Il magistrato ha disposto la misura degli arresti domiciliari

Arrestato cuoco 58enne in via Turati a Terni, spacciava cocaina e marijuana

Arrestato cuoco 58enne in via Turati a Terni, aveva cocaina e marijuana

Arrestato cuoco – Un cuoco di 58 anni è stato arrestato dai Carabinieri del radiomobile di Terni. L’uomo, mentre viaggiava a bordo di una Mercedes monovolume, è stato fermato per un controllo. Disagio e nervosismo, questi due comportamenti hanno spinto i militari a supporre che il ternano nascondesse droga nella vettura. Tanto più che i Carabinieri, erano appunto, impegnati nel controllo dei luoghi di aggregazione giovanile della città, dove trovare stupefacenti non è poi così difficile.

E’ stato sottoposto a perquisizione personale

Il cuoco è stato sottoposto a perquisizione personale e veicolare ed è stato trovato in possesso di due involucri di cellophane. Gli incarti in realtà contenevano 3 grammi e 75 di cocaina. L’uomo aveva anche una somma in denaro, esattamente 1.585 €  divisi in banconote di vario taglio.

Le operazioni di perquisizione, estese anche all’abitazione dello chef  fermato, hanno permesso di rinvenire altri 15 grammi di cocaina e 1,25 di marjuana nascosti all’interno di una credenza nel soggiorno di casa.

E’ stato arrestato in flagranza di reato di spaccio

Dopo gli accertamenti di rito il 58enne ternano è stato arrestato in flagranza di reato di spaccio. Il Magistrato di turno, presso la Procura della Repubblica di Terni diretta da Alberto Liguori, avvisato dagli inquirenti di quanto accaduto, ha disposto la misura degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida più il sequestro di tutto il materiale rinvenuto a prova del reato commesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*