Aggressione sanguinaria a Fontivegge, forse un regolamento di conti, un ferito

Aggressione sanguinaria a Fontivegge, forse un regolamento di conti, un ferito

Aggressione sanguinaria a Fontivegge, forse un regolamento di conti

Tre stranieri, probabilmente di origini nord africane, hanno aggredito un altro straniero, probabilmente anche lui magrebino. L’aggressione si è consumata fuori del supermercato Coop, nella serata di oggi a Fontivegge. Tre contro uno!

Una colluttazione che poteva finire molto male, perché uno dei tre aggressori era armato di coltello. L’intervento di un operatore della One Security che prestava servizio in Piazza del Bacio, ha evitato il peggio. L’agente di sicurezza con freddezza si è avvicinato e ha tolto il coltello dalle mani allo straniero.

Un regolamento di conti potrebbe essere alla base di tutto, per droga o soldi. Sul posto è arrivata una pattuglia dei carabinieri e la guardia di finanza. Chiazze di sangue un po’ ovunque. Lo straniero aggredito è scappato via e per salvarsi si è prima rifugiato dentro il supermercato poi è andato verso piazza del bacio. Lì è stato raggiunto dai carabinieri che lo hanno identificato e chiamato i soccorsi. E’ ferito al volto, all’altezza di un occhio, è pieno di lividi. Sul posto è arrivata un’ambulanza. I sanitari lo hanno soccorso e medicato. Gli aggressori sono fuggiti via.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*