Arrestato lo “zio”, noto spacciatore ternano, aveva mezzo etto di droga

 
Chiama o scrivi in redazione


Arrestato lo “zio”, noto spacciatore ternano, aveva mezzo etto di droga

Arrestato lo “zio”, noto spacciatore ternano, aveva mezzo etto di droga

Lo “zio” – questo il soprannome dovuto alla non più giovane età – di uno spacciatore ternano che è stato arrestato dai carabinieri di Terni. A lui, i militari, sono arrivati fermando, poco fuori casa sua, un romano di 44 anni che aveva con sé un grammo di hashish. Le forze dell’ordine hanno effettuato una perquisizione in casa dello spacciatore, presumendo che il grammo di hashish venisse proprio da lì e così è stato. All’interno della casa, i militari hanno rinvenuto e sequestrato 50 grammi della stessa sostanza. Le lo Zio è scattato l’arresto con il regime degli arresti domiciliari, mentre per il romano è scattata la segnalazione, quale assuntore, alle competenti autorità amministrative.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*