Sagra Musicale Umbra 2018, tutti i numeri di un grande successo

Sagra Musicale Umbra 2018, tutti i numeri di un grande successo

Sagra Musicale Umbra 2018, tutti i numeri di un grande successo Oltre 3000 spettatori per dieci giorni di concerti – molti dei quali sold out – in alcuni dei luoghi più affascinanti di Perugia e dell’Umbria. E poi, circa 600 artisti coinvolti, provenienti da più 18 Paesi di tutto il mondo, dalla Corea del Sud al Brasile, passando per il Nord Africa, con un indotto totale di quasi 900 notti “occupate” negli alberghi del capoluogo umbro a metà settembre. E una grande attenzione da parte della stampa nazionale e di settore, che ha dedicato segnalazioni e recensioni ai concerti in programma.

Sono questi i numeri di tutto rispetto della 73^ Sagra Musicale Umbra, il più antico festival musicale della regione, secondo in Italia solo al Maggio Musicale Fiorentino, che si è concluso sabato 22 settembre con il concerto dell’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, insieme al Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, diretti per l’occasione dal giovane Maxime Pascal. Per l’ultimo appuntamento, in programma la celeberrima IX Sinfonia in re minore op. 125 di Ludwig van Beethoven, che ha chiuso il Festival nella Cattedrale di San Lorenzo, a Perugia, con un vero e proprio inno alla fratellanza universale.

Eventi in Umbria

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*