Mostra di Mariano Piervittori, visite guidate gratuite in tre città umbre

 
Chiama o scrivi in redazione


Mostra di Mariano Piervittori, visite guidate gratuite in tre città umbre

Sabato 15 e domenica 16 dicembre a Perugia, Foligno, Bevagna e Orvieto aperti al pubblico alcuni dei luoghi nei quali l’artista Mariano Piervittori (Tolentino 1818-Orvieto 1888), prestigioso esponente della pittura postunitaria e protagonista del Risorgimento nazionale, ha lasciato una testimonianza della sua arte nella decorazione e pittura di interni di palazzi pubblici e privati, teatri e luoghi di culto. L’idea di avviare una serie di iniziative che togliessero dall’oblìo un così alto esponente della pittura Ottocentesca del Centro Italia, era stata stata lanciata e promossa dalla presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi e prontamente raccolta dal presidente del Consiglio comunale di Foligno, Alessandro Borscia.

Porzi a Liberati M5s, corretta la procedura indicata dal prefettoLa presidente Porzi spiegò che aveva voluto raccogliere e far proprio “l’appello civile del giornalista folignate Roberto Testa che da tempo sollecitava un impegno delle istituzioni, nel rendere il dovuto omaggio all’artista” che, nato a Tolentino il 16 dicembre 1818, aveva vissuto, studiato e operato a in gran parte della sua vita a Foligno e in Umbria.

Un dovuto omaggio – ha sottolineato la presidente Porzi – alla straordinaria vicenda personale e artistica di Mariano Piervittori, folignate di adozione, protagonista del Risorgimento nazionale e prestigioso esponente della pittura postunitaria, in occasione del bicentenario della nascita”. Sabato 15 e domenica 16 dicembre quindi “porte aperte” con visite guidate nei luoghi delle opere di Piervittori”.

Questo il programma delle due giornate:

PERUGIA: Teatro Morlacchi, apertura straordinaria sabato 15 e domenica 16 dicembre dalle ore 11 alle ore 13; Palazzo Baldeschi, sabato 15 e domenica 16 dicembre ore 16,00 – ore 18,00 (ingresso 4 euro-visita guidata gratuita); FOLIGNO: Sala Consiliare-Palazzo comunale, sabato 15 e domenica 16 dicembre visite guidate ore 16,00 – ore 17,00; Oratorio Confraternita S.Giuseppe della Pace (via Santa Margherita), sabato 15 e domenica 16 dicembre dalle ore 16,00 alle ore 19,00; Oratorio della Misericordia (via della Misericordia), sabato 15 e domenica 16 dicembre dalle ore 16,00 alle ore 19,00.

BEVAGNA: Palazzo Lepri – Sala Consiliare, sabato 15 e domenica 16 dicembre visite guidata ore 10,30 – ore 16,30; Teatro Comunale “TORTI”, sabato 15 e domenica 16 dicembre visite guidate ore 10,30 – ore 16,30.

ORVIETO: Palazzo Buzi 16 dicembre 2018 | ore 11.00 – visita guidata in collaborazione con UniTre Orvieto. A Foligno, inoltre, l’associazione “Asd Orme camminare liberi”, con il patrocinio del Comune, organizza per domenica 16 un evento dal titolo “Cammina & conosci – 200esimo di Mariano Piervittori, artista e patriota” che si svolgerà dalle 9.30 alle 11.45. I partecipanti effettueranno un trekking urbano a partire dalle ore 9 nel centro di Foligno per visitare alcune delle chiese dove l‘artista ha dipinto le sue opere. La passeggiata si concluderà nella Sala consiliare con un concerto di musica classica eseguito da giovani musicisti.


CARICARTE

Visite guidate gratuite a Palazzo Baldeschi al Corso per celebrare il bicentenario della nascita di Mariano Piervittori, protagonista del Risorgimento nazionale e prestigioso esponente della pittura postunitaria.

Sabato 15 e domenica 16 dicembre la Fondazione CariPerugia Arte ha aderito al programma di iniziativepromosso dalla presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria Donatella Porzi che si tiene tra Perugia, Foligno, Bevagna ed Orvieto toccando palazzi pubblici e privati, teatri e luoghi di culto.

Nato il 16 dicembre 1818 a Tolentino ma umbro di adozione Piervittori ha lasciato a Perugia prestigiose testimonianze della sua opera. Oltre alle decorazioni del Teatro Morlacchi, tra cui lo splendido Sipario, l’artista ha infatti curato l’arredo pittorico di due ambienti del Piano Nobile di Palazzo Baldeschi al Corso: la grande Sala delle Muse e la sala attigua, intitolata Sala di Diana ed Endimione.

Nel corso della visita verranno illustrati i temi scelti dal Piervittori per celebrare la famiglia committente, attraverso un fine incastro di elementi mitologici, simbolici e storici riconducibile alla “pittura civile” e alla temperie culturale di metà Ottocento.

Costo del biglietto di ingresso al Museo di Palazzo Baldeschi 4 euro.

Le visite guidate gratuite alle sale decorate da Piervittori si svolgeranno sia il 15 che il 16 dicembre alle 16.00 e alle 18.00.

Prenotazione obbligatoria: palazzobaldeschi@fondazionecariperugiaarte.it

 

Il programma completo

PERUGIA:  Teatro Morlacchi, apertura straordinaria sabato 15 e domenica 16 dicembre dalle ore 11 alle ore 13;  Palazzo Baldeschi, sabato 15 e domenica 16 dicembre ore 16,00 – ore 18,00 (ingresso 4 euro-visita guidata gratuita);
FOLIGNO: Sala Consiliare-Palazzo comunale, sabato 15 e domenica 16 dicembre visite guidate ore 16,00 – ore 17,00; Oratorio Confraternita S.Giuseppe della Pace (via Santa Margherita), sabato 15 e domenica 16 dicembre dalle ore 16,00 alle ore 19,00; Oratorio della Misericordia (via della Misericordia), sabato 15 e domenica 16 dicembre dalle ore 16,00 alle ore 19,00.
BEVAGNA: Palazzo Lepri – Sala Consiliare, sabato 15 e domenica 16 dicembre visite guidata ore 10,30 – ore 16,30; Teatro Comunale “TORTI”, sabato 15 e domenica 16 dicembre visite guidate ore 10,30 – ore 16,30.
ORVIETO: Palazzo Buzi , 16 dicembre ore 11.00, visita guidata in collaborazione con Unitre Orvieto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*