Il teatro, con Biga di Monteleone a Velimna è stato un successo

Il teatro, con Biga di Monteleone a Velimna è stato un successo

Il teatro, con Biga di Monteleone a Velimna è stato un successo

da Gino Goti
Uno spettacolo divertente e istruttivo per conoscere la storia della Biga di Monteleone di Spoleto, dal suo occasionale ritrovamento alle vicende avventurose e ancora avvolte nel mistero che portarono in giro prima per l’Italia poi per l’Europa per giungere, dalle mani di un facoltoso collezionista americano, al Metropolitan Museum di NewYork dove tuttora è conservata ed esposta al pubblico. E’ questa la trama de “Il guerriero, il furfante e il carro d’oro” di Walter Toppetti con gli attori della compagnia Teatrodicolle da lui diretta. Numeroso il pubblico anche di giovani e giovanissimi interessati alla vicenda e alla simpatica interpretazione. Velimna prosegue sabato 4 con gli accampamenti etruschi e romani e con la grande sfilata alle ore 21 al parco Pascoletti, zona piscina comunale, e uno spettacolo finale con l’incontro ufficiale e amichevole tra etruschi e romani. Si svolgeranno anche esibizioni dei gruppi etruschi di Velimna e dei Rasenna di Cerveteri e quelli romani provenienti da Spello, da Roma e da Otricoli.

Domani gran finale con etruschi e romani, con altri eventi spettacolari, il mercatino etrusco e la cena finale del Lucumone al parco Giuseppe Pascoletti.

 
Chiama o scrivi in redazione


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*