Provincia Terni, commissione approva schema bilancio previsione

 
Chiama o scrivi in redazione


Provincia Terni, commissione approva schema bilancio previsione

La commissione consigliare bilancio e affari generali ha approvato stamattina lo schema di bilancio di previsione della Provincia di Terni con due voti di astensione e nessun contrario. Il documento contabile-finanziario, che sarà portato all’esame del Consiglio provinciale domani mattina, 29 dicembre, contiene il raggiungimento dell’obiettivo dell’uscita dal predissesto e la crescita delle capacità di accantonamento dell’ente.

© Protetto da Copyright DMCA

Altre note salienti riguardano l’abbattimento dei tempi di pagamento dei fornitori e la possibilità di nuove assunzioni in virtù soprattutto delle migliorate disponibilità finanziarie e della necessità di sopperire ai numerosi pensionamenti.

Commenti positivi alla manovra sono giunti dai membri della commissione che hanno sottolineato il lavoro svolto dagli uffici. “Si ritorna gradualmente alla normalità e alla gestione corretta”, ha dichiarato il presidente della commissione Federico Novelli. Tamara Grilli ha definito positiva la manovra di bilancio ed ha annunciato il voto di astensione, mentre Leonardo Pimpinelli ha sottolineato negativamente i tempi di rilascio del parere dei revisori dei conti.

“E’ arrivato solo pochi minuti prima dell’inizio dei lavori della commissione”, ha detto. Daniele Longaroni ha infine chiesto l’apertura di un tavolo con la Regione per affrontare il problema della gestione delle strada ex Anas.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*