Militanti Forza Nuova, veri soldati politici, capofila dei provita anche a Terni

Militanti Forza Nuova, veri soldati politici, capofila dei provita anche a Terni

Militanti Forza Nuova, veri soldati politici, capofila dei provita anche a Terni

“Come dimostrato in questi giorni a Verona, con la mozione antiaborto recentemente approvata ed a Trieste con il consigliere forzanovista Fabio Tuiach e la sua mozione anti-gender, le nefaste ideologie di morte stanno tramontando, lasciando il passo ad una nuova alba di rinascita nazionale” dichiara Leonardo Cabras, coordinatore di Forza Nuova per il Centro Italia.

Tali ideologie – prosegue – stanno mostrando, passata la sbornia libertina di un grande quanto temporaneo benessere economico, il loro vero volto antinazionale ed antisociale; gli Italiani stanno ritrovando il loro orgoglio per lanciare la controffensiva contro mondialismo e dominio della finanza e nel fare questo si rendono conto che il futuro non può esistere minando la famiglia e massacrando i bambini concepiti.

I militanti forzanovisti, veri soldati politici per la ricostruzione nazionale, stanno portando mozioni a Terni ed in tutti i comuni d’Italia per spingere tutti i governi comunali a prendere decisioni provita, in linea col sentire diffuso del popolo italiano, escludendo le chiassose e sorpassate minoranze pro-morte.

Forza Nuova – conclude il dirigente forzanovista – difende non solo le donne dai pericoli fisici, mentali e spirituali che si celano, taciuti dalla propaganda mainstream, dietro l’aborto; difende la vita dei nascituri ed il futuro dell’Italia. Anche in questa battaglia Forza Nuova è capofila, avendo inserito già 20 anni orsono la lotta all’aborto, vero genocidio di bambini non nati, come primo dei suoi 8 Punti per la ricostruzione della Patria.

Continueremo a guidare la lotta fino al cancellamento, ormai prossimo, delle leggi contro la famiglia e contro la vita per dare inizio alla rinascita sociale e nazionale”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*